Giro di boa

Sono finite le ferie. Le ho passate con la famglia, mia moglie e i miei figli. Mare, mare, mare. Da domani si ricomincia anche se non ho staccato del tutto dal lavoro. Si ricomincia con ritmi serrati fino a Dicembre poi si parte per la Russia. Ho iniziato un progetto molto interessante, un’applicazione iOs. From scratch come dicono gli inglese. Da zero diremmo noi. Utilizzerò Swift il nuovo linguaggio di sviluppo Apple, open source e molto amato dalla comunità. Per il momento ho studiato qual’è l’approccio migliore allo sviluppo di un’applicazione iOs e fatto alcuni prototipi. Per fortuna l’applicazione è abbastanza semplice ed ho già fatto la versione Android. E’ un giro di boa, perchè sto virando verso un obbiettivo al quale puntavo da tempo: sviluppare applicazioni Android e iOs. Una specie di salto indietro, un salto agli inizi della mia “carriera” lavorativa. Ricominciare dai dispositivi e dalla distribuzione delle versioni su diversi dispositivi (vedi Android) con tutti i problemi correlati. Oltre a questi, problemi di spazio e finalmente di prestazioni. Vediamo come andrà a finire, se finalmente ridurrò il tempo di lavoro per dare prevalenza a progetti di qualità.  Avrò poi tutto dicembre e parte di gennaio per studiare e sperimentare. Ho già in mente un progetto interessante da validare. Nel mezzo di tutto questo c’è anche la famiglia, lo sport le relazioni con gli amici. Non c’è solo il lavoro, questo è il mio mantra. Ricominciamo con entusiasmo, finalmente questo sarà l’anno del mobile, almeno per me.

Lascia un commento